Travel images veneto

Fratta carbonara 2011: i preparativi

Domenica 13.11.2011, ore 14.30-15.00

Fratta Polesine festeggia la 10a edizione di Fratta carbonara. I testi e la regia sono di Mario Cavriani, presidente della Associazione "Minelliana" di Rovigo. La rievocazione storica è inserita nelle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, organizzata dal Comune di Fratta con la collaborazione della Pro loco locale, dell’Associazione Culturale "Minelliana", con il concorso del Centro Europeo per le Rievocazioni Storiche e della Cooperativa "Turismo e Cultura" di Rovigo. La manifestazione rievoca in diversi quadri la festa di san Martino nella Fratta austriaca del 1818: 1) finita la messa, i chierichetti escono di corsa dalla chiesa, inseguiti dal parroco; 2) nobili, borghesi e popolani passeggiano tranquillamente per il paese anche se è un momento di visibile carestia; 3) un borghese legge "Il conciliatore", una gazzetta stampata a Milano; 4) passa una famiglia su un carro con i mobili per fare trasloco, 5) i carbonari affiggono manifesti inneggianti "Viva l'Italia" e lanciano manifestini che cadono sulla folla; 6) i gendarmi sono fatti oggetto di lanci di verdura da parte della popolazione; 7) le autorità austriache reprimono la popolazione, individuano e catturano i carbonari, li processano a Venezia e li incarcerano nella fortezza dello Spielberg.

Alle spalle della manifestazione alcune bancarelle vendono ricordini del tempo e prodotti locali. Uno stand fornisce castagne arroste e un altro dolci fatti in casa.

Ritorna alla Home page